Dieta chetogenica: è possibile “ripeterla”?

Posso ripetere la Dieta chetogenica?”. È una domanda non nuova nei nostri ambulatori, proveniente a chi magari in passato ha già sperimentato i suoi benefici. Diabetici che hanno visto un sensibile miglioramento delle loro condizioni, obesi che hanno ottenuto il dimagrimento sperato, così come pazienti che hanno beneficiato di un miglioramento del mal di testa, o persone che hanno combattuto con problemi di ipercolesterolemia, spessissimo fanno al medico la classica richiesta di poter “ripetere” la dieta, che come sappiamo ha dei tempi ben stabiliti.

Abbiamo spiegato più volte sul blog la necessità di intendere la dieta chetogenica non come “dieta” nel senso comune nel termine, ovvero come regime alimentare, ma come una vera e propria terapia non farmacologia. Come tutte le terapie, anche la Dieta chetogenica è ripetibile e ci sono addirittura centri nei quali è prescritta ai pazienti in maniera ciclica.  Sempre dietro prescrizione medica è infatti possibile riutilizzarla, come nel caso di alcuni programmi di dimagrimento per il raggiungimento di determinati risultati, specie quando si parte da una grande obesità. Si effettuano in questi casi cicli di “interruzione”, “sospensione” e poi di “ripresa” di questo particolare approccio alimentare.

La Dieta chetogenica dunque si può assolutamente ripetere, tenendo ferme alcune considerazioni. È importante essere consapevoli del fatto che, la seconda volta, i risultati saranno lievemente inferiori rispetto alla prima. Il tutto si spiega nella grande capacità adattativa del nostro organismo, il quale sarà più abituato e andrà più facilmente in chetosi.  Non significherà una minore efficacia della dieta, ma una maggiore “salute” dell’organismo, il quale avrà già sperimentato quella tappa metabolica, con il nuovo carburante energetico, stabilizzandosi su un consumo di minore assorbimento dei grassi, soprattutto nel caso di soggetti che non hanno ripreso il peso perduto.

La Dieta Chetogenica è quindi una vera e propria terapia e si può ripetere ogni qualvolta il corpo e la salute lo richiedano, sempre su prescrizione e controllo del medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *