Kalibra dieta chetogenica dopo gli eccessi

Dieta Chetogenica: è possibile utilizzarla per rimediare dopo gli eccessi.

La primavera, con l’arrivo delle belle giornate e dei primi weekend fuori per via di ponti e festività, può essere complice di qualche eccesso nel consumo di cibo. Qualche peccato di gola in più diventa assolutamente irresistibile, specie quando si è in compagnia e si vuole onorare la tavola, con un’atmosfera che ci induce al lusso di un boccone in più. Come fare allora per rimediare ad una cosiddetta abbuffata o a un periodo di stravizi alimentari?

Anche in questi casi, la Dieta Chetogenica è una soluzione per perdere quanto acquisito e rendere questi eccessi innocui rispetto al nostro peso e alla nostra salute. La terapia alimentare che ormai ben conosciamo può essere infatti un metodo per ripristinare la forma fisica dopo un periodo di scorrettezze alimentari, senza dover ricorrere a rimedi estremi come digiuni o diete fai da te che possono addirittura peggiorare e intaccare il metabolismo già messo a dura prova.

Sempre attraverso il ricorso al personale medico qualificato, si può optare per l’approccio a chetogenesi controllata VLCKD (Very Low Calorie Ketogenic Diet) che, riducendo le calorie quotidiane ma mantenendo un apporto normoproteico, può andare a intaccare solo la massa grassa, della quale gli eccessi del palato (spesso in quota carboidrati) si sono resi responsabili.

Questo aspetto è molto importante, proprio perché solo un’azione mirata, tale da risvegliare nel modo corretto il metabolismo, può far sì che si perda ciò che si deve perdere senza andare a toccare la massa muscolare: per tale motivo è essenziale la supervisione del medico che studierà la terapia apposita per il paziente. Sappiamo che la VLKCD ha degli effetti sensazionali sulle persone affette da obesità, che devono perdere tanto peso, ma ha allo stesso tempo un’ottima efficacia su chi deve perdere solo un eccesso ponderale legato a stravizi oppure ad altre problematiche.

Per questo, la Dieta Chetogenica – strutturata e seguita da un professionista – si presenta come il rimedio migliore per chi vuole rimediare agli eccessi, mettendo da parte i sensi di colpa e decidendo di ripartire pensando alla propria salute, senza incorrere in disastrose strategie. In quanto vera e propria terapia ha una durata limitata all’obiettivo da raggiungere e interviene solo dove serve.

Gli eccessi non devono quindi spaventare se si sceglie il giusto rimedio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *